Esploratori e Guide

La branca Esploratori e Guide si rivolge ai ragazzi ed alle ragazze di età compresa tra gli 11/12 ed i 16 anni e si propone di favorire la realizzazione di una identità solida capace di entrare in relazione con gli altri. I ragazzi e le ragazze si riuniscono in unità chiamate reparto. I ragazzi e le ragazze si riuniscono in squadriglie. Più squadriglie formano un reparto.

AVVENTURA
L’atmosfera di avventura è l’esca educativa che spinge gli esploratori e le guide all’azione, animando nel concreto le esperienze vissute, mentre lo spirito scout e l’impegno a crescere nella fede sostengono la vita del reparto e le danno senso. 

SQUADRIGLIA
La squadriglia è la struttura fondamentale del reparto e offre ai ragazzi e alle ragazze un’esperienza primaria di gruppo. È composta da seisette ragazzi o ragazze di tutte le età ed è monosessuale.
Ogni squadriglia vive una reale autonomia utilizzando materiale, denaro e un angolo proprio; realizza, in spirito d’avventura e con lo stile del gioco, imprese ideate dai ragazzi stessi.
Le squadriglie nel nostro gruppo sono 6 ed assumono nomi di animali suggeriti da B.P.: Albatros, Lupi, Sparvieri, Linci, Volpi e Antilopi.

VITA ALL’APERTO
La vita all’aperto viene vissuta principalmente nella sua dimensione di avventura, ispirata il più possibile a reali vicende della vita; è basata su tutte le tecniche dello scouting.
La natura è l’ambiente privilegiato in cui far vivere il maggior numero di attività ai ragazzi e alle ragazze del reparto, in cui sperimentare lo spirito di avventura, la curiosità dell’esplorazione e il gusto della sfida.

SENTIERO DI FEDE
Partendo dalla curiosità e dalla scoperta avventurosa di Cristo e della sua proposta di vita, l’esploratore e la guida sono stimolati ad acquisire competenze e buone abitudini come risorse per vivere nella fedeltà l’amicizia con Gesù e per essere utili agli altri.
Il cammino di fede in branca E/G è quindi un sentiero di “educazione alla libertà” e di scoperta e di accoglienza di Cristo come garanzia di libertà.

LA LEGGE SCOUT
La Guida e lo Scout:
1.    pongono il loro onore nel meritare fiducia;
2.    sono leali;
3.    si rendono utili ed aiutano gli altri;
4.    sono amici di tutti e fratelli di ogni altra Guida e Scout;
5.    sono cortesi;
6.    amano e rispettano la natura;
7.    sanno obbedire;
8.    sorridono e cantano anche nelle difficoltà;
9.    sono laboriosi ed economi;
10.    sono puri di pensieri, parole e azioni.

LA PROMESSA SCOUT
"Con l'aiuto di Dio prometto sul mio onore di fare del mio meglio:
- per compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio Paese;
- per aiutare gli altri in ogni circostanza;
- per osservare la Legge scout".

IL MOTTO
Il motto degli Esploratori e delle Guide è “Estote parati”, ossia" state pronti".

IL SALUTO DELLO SCOUT
Le tre dita unite ricordano il triplice impegno della promessa. Mentre il pollice che copre il mignolo ci ricorda il nostro impegno ad aiutare gli altri.

PATRONO
San Giorgio è il Santo Patrono della branca E/G



Ultime News

Dopo i passaggi e l'inizio del nuovo anno scout, è cambiata la ges...
25/10/2015
> leggi tutte